Se il pulsante di accensione del tuo iPhone non funziona, probabilmente hai a che fare con un bug o un problema tecnico minori del software. Può essere utile riavviare il dispositivo tramite assistive touch o scaricare l’ultima versione del software.

Allo stesso tempo, potresti avere a che fare con danni fisici. L’unico modo per aggirare questo problema è contattare il negozio Apple più vicino.

Anche se non ho mai avuto problemi con il pulsante di accensione del mio iPhone, il mio amico ha. Mi ha chiesto se potevo dare un’occhiata al suo telefono e ho pensato che fosse probabilmente un bug.

Sono riuscito a risolvere il problema aggiornando iOS e ho spiegato come puoi farlo, oltre ad alcune altre soluzioni che puoi provare.

Come si risolve il problema con il pulsante di accensione dell’iPhone non funzionante?

Ci sono molte soluzioni da provare:

Tenendo premuto il pulsante di accensione dell'iPhone

Soluzione 1: rimuovi la custodia dell’iPhone

Innanzitutto, il pulsante di accensione del tuo iPhone potrebbe non funzionare a causa della custodia del telefono. Potrebbe non adattarsi correttamente al tuo iPhone o potrebbe essere realizzato con una plastica molto dura.

Questo è uno dei motivi più comuni del problema. Togli semplicemente la custodia e controlla se hai ancora problemi.

Soluzione 2: pulisci il pulsante di accensione dell’iPhone

Allo stesso tempo, il pulsante di accensione del tuo iPhone potrebbe essere bloccato. Se questo è ciò con cui hai a che fare, non hai nulla di cui preoccuparti. Prendi semplicemente un cotton fioc imbevuto di alcol denaturato, quindi puliscilo bene.

Assicurati che non ci siano detriti bloccati al suo interno. Prendi una pinzetta ed estrai lo sporco.

Soluzione 3: aggiorna iOS

Il sistema operativo del tuo telefono potrebbe essere obsoleto e guasto. Il download dell’ultima versione del sistema operativo sarà di aiuto.

Ricorda solo che hai bisogno di una connessione Internet stabile prima di aggiornare il tuo dispositivo. Altrimenti potresti finire con fastidiosi problemi software.

Ecco cosa fai:

  • Apri l’app Impostazioni
  • Vai a Generale
  • Fare clic su Aggiornamento software
  • Tocca il file del firmware sullo schermo

Un altro modo per aggiornare il tuo dispositivo:

  • Avvia l’app iTunes
  • Fare clic sulla scheda Riepilogo
  • Tocca Dispositivo
  • Tocca Verifica aggiornamenti
  • Scarica l’ultimo file del firmware sullo schermo

Il tuo iPhone si riavvierà in seguito. Speriamo che il tuo pulsante di accensione non ti dia problemi ora.

Soluzione 4: regolare la velocità di clic del pulsante laterale

Se il pulsante di accensione del tuo iPhone funziona, ma non come vorresti, potresti essere in grado di risolverlo regolandone la velocità di clic.

È facile da fare:

  • Apri l’app Impostazioni
  • Fare clic sul pulsante Accessibilità
  • Scorri verso il basso e tocca il pulsante laterale
  • Tocca Predefinito

Soluzione 5: riavvia il tuo iPhone

Successivamente, prova a riavviare il tuo iPhone. Probabilmente ti starai chiedendo come farlo, dal momento che il tuo pulsante di accensione non funziona. È possibile utilizzare il pulsante Assistivetouch per portare a termine il lavoro.

L’idea di base è che i processi vengano chiusi per eliminare eventuali problemi software che causano il problema.

Ecco cosa fai:

  • Apri l’app Impostazioni
  • Vai su Accessibilità
  • Vai a Toccare
  • Attiva AssistiveTouch attivato
  • Seleziona il gesto che desideri utilizzare per avviare il menu AssistiveTouch
  • Avvia il menu dalla schermata principale
  • Fare clic sul pulsante Riavvia

Puoi provare a riavviare il telefono manualmente se il pulsante di accensione del tuo iPhone non è completamente rotto.

La procedura da seguire varia a seconda del modello del tuo dispositivo.

Ecco cosa fai sugli iPhone dotati di Face ID e sull’SE 3rd gen:

  • Tieni premuti contemporaneamente qualsiasi pulsante del volume e laterale
  • Trascina il cursore di alimentazione quando appare
  • Tieni premuto il pulsante laterale per riavviare il tuo iPhone

Ecco cosa fai sugli iPhone meno recenti:

  • Tieni premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato il cursore di accensione e trascinalo
  • Premi il pulsante di accensione per riavviare il tuo iPhone
Persona che prova ad accendere il cellulare

Forza il riavvio

Se il normale riavvio non ha funzionato, ho un’altra soluzione per te. Sto parlando di riavvio forzato. È un’alternativa più completa al riavvio regolare.

Ovviamente, potrai provarlo solo se il tuo pulsante di accensione funziona.

Per iPhone 8 e successivi, nonché SE 2nd e 3rd gen:

  • Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su, quindi fai lo stesso per il pulsante Volume giù
  • Tieni premuto il pulsante laterale e rilascialo quando viene visualizzato il logo Apple

Per iPhone 7 e 7 Plus:

  • Tieni premuti i pulsanti di accensione e riduzione del volume
  • Rilasciali quando viene visualizzata la schermata Apple

iPhone 6, 6S e SE (1a generazione):

  • Tieni premuti entrambi i pulsanti di accensione e Home e rilascia quando vedi la schermata del logo Apple

Soluzione 6: ripristino delle impostazioni di fabbrica

Certo, puoi provare a ripristinare le impostazioni di fabbrica. Ciò cancellerà completamente i tuoi dati, il che dovrebbe eliminare eventuali problemi software ostinati che causano il malfunzionamento del pulsante di accensione.

Questa è una delle soluzioni più complete che puoi provare, poiché i dati del tuo telefono verrebbero cancellati.

Ti consiglio di eseguire il backup dei file prima di procedere. Ecco come:

  • Connettiti a Internet
  • Vai alle impostazioni
  • Clicca su [Your Name]
  • Tocca iCloud e seleziona Backup iCloud
  • Tocca il pulsante Esegui backup adesso

Per ripristinare le impostazioni di fabbrica:

  • Apri l’app Impostazioni
  • Vai a Generale
  • Clicca su Trasferisci o Ripristina iPhone
  • Fare clic su Cancella contenuto e impostazioni
  • Inserisci il tuo ID Apple per confermare

Soluzione 7: contatta Apple Store

Ultimo ma non meno importante, contatta il tuo negozio Apple locale per assistenza. Potresti avere a che fare con qualche danno fisico. Potresti averlo lasciato cadere e aver sbattuto male il telefono.

Allo stesso tempo, potrebbe esserci un difetto hardware. Potresti essere in grado di farlo riparare gratuitamente, a seconda della garanzia.

FAQ

Le risposte di seguito sono alcune domande popolari.

Quanto costa riparare il pulsante di accensione dell’iPhone?

La risposta a questo dipende da una serie di fattori. Innanzitutto, il tuo modello di iPhone. Potrebbe essere necessario pagare di più per i modelli più recenti. Naturalmente, l’entità del danno influenzerà anche questo. Puoi ottenere un preventivo qui.

Persona che scrive al telefono

Scopri altre guide per smartphone

Pensieri finali

Risolvere il problema del pulsante di accensione dell’iPhone che non funziona è abbastanza semplice. Puoi riavviare il dispositivo facendo clic sul pulsante di accensione e trascinando il dispositivo di scorrimento (se è ancora abbastanza reattivo) oppure utilizzando il menu assistivetouch per completare il lavoro.

Invece di un normale riavvio, puoi anche provare un hard reset. Tuttavia, il pulsante laterale del tuo iPhone deve funzionare affinché tu possa farlo.

Allo stesso tempo, qualcosa potrebbe essere bloccato e causare interferenze con lo spegnimento, oppure potresti avere a che fare con bug del software o un problema hardware.

Spero che tu abbia trovato utili tutti i punti discussi in questo articolo. Funzioneranno indipendentemente dal modello del tuo iPhone o iPad.

See also  Top 43 Poste Mobile 100 Giga Update